Ambiente


Responsabile Settore
Dott.ssa Rossana Gnasso

Orari Sportello
lunedì 8.30-12.00 / 14.00-17.00
da martedì a venerdì 8.30-12.00

Numero di Telefono
0245797.326-332-334-356

Numero di Fax
0245797.267



SOMMARIO

Riutilizzare, Ridurre, Riciclare, Recuperare: cambiare stile di vita e imparare a separare correttamente i rifiuti è fondamentale per aumentare la percentuale della raccolta differenziata del nostro Comune, già cresciuta negli ultimi anni: dal 54% del 2012 al 58% del 2016.
Ecco tutte le indicazioni per la corretta modalità di raccolta, con i giorni del prelievo settimanale "porta a porta" delle frazioni multimateriale, organica, carta e cartone, vetro, secca/indifferenziata, rifiuti vari; le zone; gli orari di esposizione; la piattaforma ecologica e il centro ambientale mobile: GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Calendario Centro Ambientale Mobile (CAM) - anno 2017 (scarica)

Orario esposizione e festività
  • dal 1° maggio al 31 agosto dalle 21 del giorno precedente alle 6.30 del giorno previsto per la raccolta;
  • dal 1° settembre al 30 aprile a partire dalle 19 del giorno precedente alle 6.30 del giorno previsto per la raccolta.
Chi non rispetta tali orari rischia sanzioni da 25 a 500 euro.
Il servizio di raccolta dei rifiuti viene sospeso generalmente nelle seguenti giornate festive: 25 dicembre, 1 gennaio, 1 maggio, 15 agosto. I giorni di sospensione del servizio vengono recuperati nella prima giornata feriale, nel caso di sospensione anche per altre festività verrà data comunicazione agli utenti tramite il sito e contattando gli amministratori di condominio.

Consegna sacchetti in mater B
Il Comune distribuisce annualmente 150 sacchetti in mater-bi per ciascun nucleo familiare, come incentivo alla corretta gestione della raccolta. I sacchetti in mater-bi possono comunque essere acquistati in tutti i supermercati ed è possibile utilizzare per la raccolta dell’umido anche i sacchetti di carta per alimenti (pane, frutta/verdura).

La consegna dei sacchetti avviene esclusivamente con le modalità e nei tempi di seguito indicati:

  • villette e i condomini fino a 5 unità abitative (senza amministratore): la consegna si effettua porta a porta
  • grandi condomìni: il ritiro avviene presso il magazzino comunale di Via Bologna, a cura dell'amministratore di condominio (o suo incaricato) previo avviso e appuntamento con il Servizio Ambiente e Controllo del Territorio.
Ritiro rifiuti domestici ingombranti (VEDI ANCHE GUIDA ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA)

Prenotazioni: www.amsa.it o numero verde 800.332299
Limiti di conferimento:
Peso: fino a 200 kg per singolo pezzo
Quantità: massimo 3 pezzi per prelievo (fino a 5 sedie è considerato 1 pezzo); i beni durevoli dismessi possono essere conferiti in quantità non superiore a un pezzo per tipologia (per esempio, sì a 1 frigorifero e 1 lavatrice, no a 2 frigoriferi). Non è consentito più di un intervento al mese per utente.
Nel giorno concordato il materiale da smaltire deve trovarsi sul marciapiede davanti al numero civico nell'orario indicato al momento della prenotazione.

PIATTAFORMA ECOLOGICA per utenze domestiche - via dell'Industria 5/d
È un'area attrezzata e custodita dove i cittadini possono portare tutti i materiali riciclabili, anche voluminosi (come il vetro o gli imballaggi di cartone), i rifiuti ingombranti, i rifiuti urbani pericolosi, i rifiuti elettrici ed elettronici (RAEE) come i piccoli elettrodomestici, pile e batterie, lampadine a basso consumo e neon. Si possono anche conferire oli vegetali, contenitori spray e cartucce toner. Il servizio di raccolta è offerto ai cittadini residenti.
NON possono essere portati nella piattaforma materiali edili in genere come cartongesso, teli bituminosi, lana di roccia, materiali isolanti in genere (provenienti da operazioni di costruzione e demolizione): questi materiali devono essere smaltiti dalle imprese che effettuano i lavori presso impianti autorizzati e secondo le modalità previste dalla legge. È raccomandato, inoltre, farsi sempre rilasciare una fotocopia del Formulario di trasporto dei rifiuti dalla società autorizzata allo smaltimento.

È VIETATO ABBANDONARE I RIFIUTI AL DI FUORI DELL'AREA DELLA PIATTAFORMA: I TRASGRESSORI SARANNO PUNITI A NORMA DI LEGGE.

L'accesso alla Piattaforma ecologica è consentito esclusivamente ai residenti in Buccinasco, con i seguenti orari:

ORARI
Da Lunedì a Sabato 9.00 – 12.30; 14.30 – 17.00
Domenica 10.00 – 12.00
Sempre chiusa le domeniche del mese di agosto e tutte le domeniche che cadono in prossimità delle principali festività (Natale, Capodanno, Epifania, Pasqua, 25 Aprile etc..).


GESTIONE AMBIENTALE
Tale attività comprende le pratiche legate alla gestione dell’ambiente, in particolare i comparti aria, suolo, sottosuolo, quali:
  • Rilascio dei pareri per autorizzazioni e rinnovi provinciali/regionali per apertura di nuove attività.
  • Gestione dell’iter tecnico/amministrativo relativo ai siti inquinati/potenzialmente inquinati (suolo/sottosuolo).
  • Gestione delle pratiche di esposto per inquinamento acustico e di emissioni polverose o maleodoranti.
  • Predisposizione ed emanazione di provvedimenti amministrativi finalizzati al ripristino del territorio e dell’ambiente nei casi di inquinamento ambientale di vario genere.
  • Predisposizione ed emanazione di provvedimenti contingibili ed urgenti in presenza di situazioni che possano costituire un potenziale pericolo per la salute pubblica.
  • Gestione delle pratiche SCIA (ex DIAP), rilascio della modulistica e di tutte le informazioni utili per la compilazione, oltre alla verifica dello stato autorizzativo delle nuove attività produttive in merito alle emissioni in atmosfera, gestione dei rifiuti, autorizzazione agli scarichi idrici, rispetto piano di azzonamento acustico comunale, ecc…


GESTIONE DEL VERDE PUBBLICO
  • Predisposizione, coordinamento, controllo e gestione dei vari appalti concernenti la manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio verde pubblico (parchi, giardini, aiuole, alberature, siepi, ecc.).
  • Programmazione degli interventi di manutenzione: sfalcio dell’erba, potatura delle siepi, spollonatura, potatura di alberature (periodo invernale), trattamenti antiparassitari ecc...
  • Progettazione dei lavori straordinari di riqualificazione di parchi e aree verdi.
  • Gestione delle pratiche di richiesta di abbattimento degli esemplari arborei.
  • Controllo dello stato delle aree a verde private per il contenimento della diffusione dell’ambrosia.
  • Gestione delle sponsorizzazioni per la manutenzione delle rotatorie e delle aiuole a privati.

LAVAGGIO STRADE
Sul territorio di Buccinasco è attivo il servizio di lavaggio strade con divieto di sosta.
Il mancato rispetto del divieto di sosta, oltre a comportare una sanzione amministrativa, impedisce il corretto ed efficiente funzionamento del servizio, per questo si invita tutti i cittadini alla massima collaborazione.


GESTIONE DEL VERDE PRIVATO
Tarlo asiatico - specie vietate
Tarlo asiatico - specie consigliate


RICHIESTA AUTORIZZAZIONE ABBATTIMENTO ESEMPLARI ARBOREI
I cittadini che necessitino di intervenire sul patrimonio arboreo privato, con abbattimenti o potature significative, sono tenuti a fare richiesta di autorizzazione al Servizio Ecologia e ad effettuare una piantumazione sostitutiva. Di seguito si allega il modulo tipo.


ESPOSTI
Nel caso i cittadini vogliano fare delle segnalazioni al Comune di Buccinasco in merito a situazioni di disturbo causato da rumore o dalla presenza di polveri o odori molesti provenienti dagli impianti di attività produttiva, è possibile fare un esposto secondo i modelli sotto riportati. Si consiglia di appoggiarsi al proprio amministratore di condominio, quando presente.

  • Rumore (Il servizio ecologia non gestisce segnalazioni relative a schiamazzi)

Esposto Tipo

  • Aria ed esalazioni maleodoranti

Per quanto concerne la presenza di odori molesti l’ente di controllo, ARPA Lombardia, chiede che venga compilato il modello di scheda di rilevazione di seguito allegata. Senza tale scheda l’esposto non può essere considerato completo e non sarà possibile avviare la pratica e dar corso agli accertamenti necessario.

Esposto tipo
Scheda di rilevazione ARPA


ORDINANZE, AVVISI E PUBBLICAZIONI


Responsabile dell'Ufficio è Anna Corbani.
Lo sportello, presso la sede comunale (via Roma, 2), è aperto al pubblico tutti i giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00
telefoni: 02 45797372 - 333 8518265 - 347 2935402 email: a.corbani@comune.buccinasco.mi.it
Per chi fosse interessato a conoscere uno dei nostri cagnoloni, è anche possibile prendere contatti con:
Associazione "Vita da cani" - via Mattei 70 - 20020 Arese (MI)
tel. 02 93871132 cell. 349 0581076 - email: vitadacani@vitadacani.org - www.vitadacani.org

È sempre necessario telefonare al rifugio per appuntamento e avvisare anche l'associazione Tom & Jerry via email: info@tomejerry.org

MAPPA AREE CANI (vedi la mappa)


Anagrafe canina - registrazione e inserimento microchip
Dal 2005 l’unico sistema identificativo per i cani, in sostituzione del tatuaggio, è l’applicazione del microchip. Il tatuaggio deve essere sostituito con il microchip solo se è illeggibile.
L'applicazione del microchip e la conseguente registrazione all'anagrafe canina deve avvenire obbligatoriamente (legge 30/87 e 281/91) entro 15 giorni dal possesso.
Per l'applicazione e la registrazione all’anagrafe canina è possibile rivolgersi:
  • presso la ASL VETERINARIA di competenza previo appuntamento
    Distretto veterinario 1, ASL Provincia di Milano 1, Corsico - via Marzabotto n. 12 - primo piano - tel. 0248617868 - 0248617884, fax 0248617463 - orari: da martedì a venerdì 9-13 pomeriggio su appuntamento, lunedì chiuso - vetcorsico@ats-milano.it
  • presso i veterinari libero professionisti abilitati

Smarrimento/ritrovamento
In caso di smarrimento/ricerca di un animale e per altre informazioni è possibile contattare il Distretto veterinario 1 ASL Provincia di Milano 1 di Corsico - via Marzabotto n. 12 - primo piano - tel. 02 48617868 - 02 48617884 - fax 02 48617463.
Il canile che si occupa della cattura e custodia dei cani vaganti sul territorio di Buccinasco è: "SOCIETÀ AGRICOLA CASCINA NUOVA" - via Ligabue, 23 - Sedriano (MI) - al tel. 02 9020702 (orario ufficio). Prima di contattarlo, bisogna avvertire la Polizia Locale o in sostituzione i Carabinieri.

Intestazione, passaggio di proprietà, morte
Per intestazione, cessione o morte del cane si deve dare comunicazione entro 15 giorni all’ASL competente: Distretto veterinario 1 ASL Provincia di Milano 1 Corsico - via Marzabotto n. 12- primo piano - tel. 02 48617868 - 02 48617884 - fax 0248617463.

Adozioni
È possibile adottare i cani abbandonati sul territorio comunale rivolgendosi al Rifugio convenzionato con il nostro Comune e dove sono attualmente in custodia.
Per chi fosse interessato a conoscere uno dei nostri cagnoloni è anche possibile prendere contatti con:
VITA DA CANI - via Mattei 70 - 20020 Arese (MI) - tel. 02 93871132 - cell. 349 0581076 - email: vitadacani@vitadacani.org.
È necessario telefonare al rifugio per appuntamento e avvisare anche l'associazione Tom & Jerry via email info@tomejerry.org
È sempre necessario telefonare prima.

Come comportarsi quando si trova un cane vagante?
Quando si trova un cane vagante bisogna avvertire immediatamente la Polizia Locale del Comune di riferimento o, in sostituzione, i Carabinieri. Saranno questi Enti a contattare il canile convenzionato per richiedere l’uscita. Il cane ritrovato viene portato per 10 giorni al Canile ASL e successivamente ricoverato presso il Canile convenzionato. I Comuni di Assago - Buccinasco - Cesano Boscone e Corsico sono convenzionati con il canile “Vita da Cani” di Arese. Il proprietario ha tempo 60 giorni per reclamare l’animale.

Carcasse di animali sul territorio
Per segnalarne la presenza, rivolgersi a:
  • Comune Ufficio Ecologia 02 45797.326
  • Polizia Locale Buccinasco tel. 02 45797.265

Vacanze-viaggi all'estero
Su richiesta del proprietario viene rilasciato il passaporto dall’ASL competente: Distretto veterinario 1 ASL Provincia di Milano 1 Corsico - via Marzabotto n. 12- primo piano - tel. 02 48617868 - 02 48617884 - fax 02 48617463.
Per le normative vigenti nei diversi stati consultare http://www.ministerosalute.it/


GESTIONE SERVIZIO IDRICO INTEGRATO
L'erogazione dei Servizi Idrici (acquedotto e fognatura), secondo le più recenti normative nazionali e regionali, è affidata al Gestore unico, individuato dall'Autorità d'Ambito Territoriale Ottimale (ATO) della Provincia di Milano nella società pubblica AMIACQUE Srl.
L'erogazione dei Servizi Idrici (acquedotto e fognatura), secondo le più recenti normative nazionali e regionali, è affidata al Gestore unico, individuato dall'Autorità d'Ambito Territoriale Ottimale (ATO) della Provincia di Milano nella società pubblica AMIACQUE Srl.

NUMERO PRONTO INTERVENTO AMIACQUE 800 175571

SPORTELLO UNICO SISTEMA IDRICO

A partire dal 1 luglio 2011 è attivo lo SPORTELLO UNICO SERVIZIO IDRICO INTEGRATO denominato "SUSI": i cittadini del Comune di Buccinasco possono rivolgersi direttamente allo sportello “SUSI” da lunedì a giovedì dalle 8.30 alle 12.00, presso lo sportello del’ufficio Tecnico/Servizio Ecologia, per l’espletamento delle seguenti attività:
  • richieste di allacciamento alla rete idrica
  • subentro a contratto esistente e comunicazione di cambio intestazione
  • modifica del contratto di fornitura
  • disdetta del contratto di fornitura
  • richiesta di fornitura provvisoria
  • richiesta di verifica del corretto funzionamento del contatore
  • domanda di allacciamento alla fognatura
  • richieste preventivo per estensione rete acquedotto e fognatura.

RETICOLO IDRICO MINORE - POLIZIA IDRAULICA E DIFESA IDROGEOLOGICA - DERIVAZIONI ACQUE SOTTERRANEE E SUPERFICIALI

Il Servizio svolge funzioni di Polizia Idraulica nei confronti del demanio idrico di competenza comunale (reticolo idrico minore), verifica la presenza di vincoli idrogeologici e urbanistici alle opere di derivazione ed emette i relativi pareri di merito per le autorizzazioni alle derivazioni di acque, controllo degli interventi di gestione e trasformazione del demanio idrico e del suolo adiacente ai corpi idrici, ai fini della tutela e della preservazione dei corsi d’acqua e delle loro pertinenze.
Effettua i controlli del funzionamento delle reti di drenaggio urbano, ovvero delle numerose rogge che attraversano le aree urbanizzate.
Gestione di interventi di ripristino funzionale dei Fontanili presenti sul territorio, che costituiscono un elemento di pregio del patrimonio naturalistico comunale.