Buccinasco, Comunicazione del sindaco, aggiornamento #Covid19 – 28 aprile

Pubblicato il 28 aprile 2020 • Comune

Oggi purtroppo piangiamo la morte di una concittadina. Sono 13 i cittadini positivi attualmente ricoverati in ospedale

Buccinasco (28 aprile 2020) – La comunicazione quotidiana del sindaco Rino Pruiti sulla situazione dell’emergenza Coronaviris a Buccinasco.

Oggi abbiamo pianto per la morte di un'altra concittadina, speriamo davvero che non ci siano altre tragedie. Era in ospedale da oltre un mese, mi preoccupa anche la situazione di un'altra concittadina anziana, speriamo in bene. Siamo a 9 decessi totali dal mese di febbraio.

DOVETE CAPIRE CHE PER ORA NON È CAMBIATO NULLA NELLE PRESCRIZIONI E NEI VINCOLI CHE CI SONO, RIMANGONO LE REGOLE, LE ORDINANZE E I DIVIETI FINO A NUOVO ORDINE.

In attesa dell'entrata in vigore del decreto governativo (4 maggio) e in attesa di sapere, bontà SUA, se la Regione farà o non farà una sua ordinanza, noi andiamo avanti come sempre, lavorando 12 ore al giorno con i volontari e le forze dell'ordine.

Non abbiamo riaperto i mercati per questa settimana. Prossima settimana faremo una sperimentazione con il mercato del mercoledì per i soli venditori di alimentari. 
Sarà completamente transennato e controllato dalla polizia locale e dalla protezione civile, ci sarà un solo ingresso e una sola uscita, sarà provata la febbre a tutti e saranno obbligatorie le mascherine. Se l'esperimento funzionerà potremo continuare ad utilizzare quell'area per i mercati fino a fine emergenza. SE INVECE CI SARANNO COMPORTAMENTI SBAGLIATI, SIA DEI CITTADINI CHE DEI VENDITORI SOSPENDEREMO I MERCATI FINO A NUOVO ORDINE.

SONO 13 I CITTADINI OSPEDALIZZATI POSITIVI, NESSUN NUOVO RICOVERATO, ALTRI SONO AL LORO DOMICILIO IN ATTESA DEL TAMPONE DI RISCONTRO PER LA FORMALE GUARIGIONE, STANNO TUTTI BENE.

IL C.O.C. (CENTRO OPERATIVO COMUNALE) È APERTO AI NUMERI: 3336133515 - 3336133567 DALLE 9 ALLE 17. 
Se avete bisogni, domande o altro chiamate.

LA MASCHERINA È OBBLIGATORIA QUANDO SI ESCE DI CASA PER QUALSIASI MOTIVO.

SE SIETE MALATI CRONICI, IMMUNODEPRESSI O CON ALTRE PATOLOGIE DI INVALIDITÀ, POTETE CHIAMARE IL COC PER AVERE A DOMICILIO DELLE MASCHERINE CHIRURGICHE GRATUITAMENTE.

TROVERETE LE MASCHERINE LAVABILI E RIUTILIZZABILI A PREZZO DI COSTO (SENZA NESSUN GUADAGNO PER IL COMUNE) PRESSO LE DUE FARMACIE COMUNALI DI VIA DON MINZONI E VIA MARZABOTTO. CI STIAMO RIFORNENDO ANCHE DI MASCHERINE PER BAMBINI.


Rino Pruiti
Sindaco Buccinasco MI