Lavaggio strade Buccinasco, non si multa chi è in quarantena

Pubblicato il 2 novembre 2020 • Comune

La Polizia Locale invita i cittadini al domicilio perché positivi o in quarantena fiduciaria a inviare una mail a polizialocale@comune.buccinasco.mi.it indicando il numero di targa per evitare la sanzione

Buccinasco (2 novembre 2020) – Dal 1° ottobre in alcune vie di Buccinasco, come è ormai noto, sono tornati i divieti di sosta per lavaggio strade. I divieti, indicati da apposita segnaletica, dureranno sino al mese di dicembre per poter garantire una più efficace pulizia delle strade, vista l’abbondanza di foglie cadute dagli alberi. 

Con l’aumento dei contagi da Covid-19 anche nella nostra città, in queste settimane molti cittadini hanno il dovere di restare al proprio domicilio, perché in isolamento in quanto positivi o in quarantena in quanto contatti stretti. Per questo non possono spostare l’auto nei giorni del passaggio dei mezzi. 

Per evitare di essere multati, la Polizia Locale invita i cittadini in quarantena a inviare una mail al Comando di PL, scrivendo a polizialocale@comune.buccinasco.mi.it (con l’indicazione del numero di targa e l’intestatario dell’auto). Tutti i dati saranno verificati dall’Amministrazione comunale e a chi si trova al domicilio in quarantena non sarà sanzionato. 
Chi si trovasse in quarantena e avesse ricevuto la  multa in quarantena, è invitato a mandare un’istanza di autotutela con la richiesta di annullamento della sanzione. 


Ufficio stampa Comune di Buccinasco