Protezione Civile e Comune di Buccinasco in prima linea per la comunità

Pubblicato il 6 marzo 2020 • Comune

Attivato a Buccinasco il Centro Operativo Comunale (COC) per assicurare e coordinare i servizi di soccorso e assistenza alla cittadinanza in relazione all’emergenza Coronavirus

Buccinasco (6 marzo 2020) – Informare la popolazione, attivare servizi di volontariato sociale, organizzare azioni per assicurare beni di prima necessità e assistenza. 
Questi i gli obiettivi principali del Centro Operativo Comunale attivato oggi a Buccinasco dal sindaco Rino Pruiti per la gestione dell’emergenza Coronavirus insieme alla Protezione Civile

“Ieri sera – spiega il sindaco – si è svolta una riunione di coordinamento a cui hanno partecipato i gruppi di Protezione Civile del nostro territorio. Visti i casi di contagio riscontrati a Cesano Boscone, Corsico e Trezzano sul Naviglio si è stabilito di attivare COC in questi Comuni per affrontare al meglio l’emergenza. Anche se al momento non abbiamo notizia di casi a Buccinasco, anche la nostra Amministrazione ha deciso di attivare il Centro Operativo Comunale in modo da poter offrire un supporto concreto alla nostra cittadinanza”. 

“I nostri volontari di Protezione Civile – continua il sindaco – si stanno dotando di tutti i dispositivi necessari per poter assistere la popolazione (mascherine, guanti, liquidi igienizzanti, tute) e la nostra struttura, dai tecnici alla Polizia locale ai Servizi alla persona e la Comunicazione è pronta per assistere la popolazione”. 

Insieme alle nostre farmacie comunali è già attivo il servizio di distribuzione dei farmaci ai cittadini anziani e con difficoltà motorie (portati a casa da un volontario di Protezione Civile) e dalla prossima settimana grazie ai volontari di Auser e a COOP, su segnalazione dei Servizi alla persona del Comune, sarà anche portata a casa la spesa agli anziani in condizione di fragilità.
 

Ufficio stampa Comune di Buccinasco