Regione Lombardia

Buccinasco, AAA famiglia consapevole cercasi!

Pubblicato il 22 luglio 2019 • Sociale

Entro il 20 settembre cittadine e cittadini residenti tra i 20 e i 50 anni possono presentare la domanda per condividere un appartamento e un progetto abitativo collaborativo. Rivolgersi all’Agenzia dell’Abitare (Sala consiliare) 

Buccinasco (22 luglio 2019) – Il Comune di Buccinasco cerca una “famiglia consapevole”, portatrice di risorse, capace di motivare un gruppo, guidarlo e farsi parte attiva nella vita dei contesti abitativi. Due cittadini residenti tra i 20 e i 50 anni (coppia, amici, fratelli, coinquilini) che abbiano il desiderio di condividere un appartamento e un progetto collaborativo nel condominio di proprietà comunale di via Lomellina.

In questa struttura, dove vivono da anni persone anziane di Buccinasco, tre appartamenti sono stati destinati al progetto di innovazione sociale avviato dall’assessorato al Welfare insieme alle cooperative La Cordata e Genera che gestiscono anche l’Agenzia dell’Abitare (per un supporto a chi cerca casa in affitto nel mercato libero). 

Tra i percorsi previsti, anche l’abitare temporaneo, rivolto alle famiglie che, pur possedendo un reddito, faticano a trovare una soluzione abitativa nel mercato degli affitti e della vendita, ma allo stesso tempo non hanno i requisiti per fare richiesta di un alloggio popolare. Gli alloggi di via Lomellina sono destinati proprio a loro.

Un appartamento verrà assegnato alla “famiglia consapevole” che,  a fronte di un affitto al sotto del prezzo di mercato, avrà il compito di supportare le altre famiglie fungendo da collegamento della struttura e dei suoi abitanti con il territorio, dovrà organizzare una volta al mese un’attività con gli ospiti della struttura (aperitivo, cena, …), ed essere presente quotidianamente con un sorriso, un saluto e la disponibilità ad aiutare gli altri inquilini.

•    CHI DESIDERA CANDIDARSI per questa esperienza di abitazione collaborativa e solidale (e sta cercando casa ma non può permettersi un affitto di mercato), può rivolgersi entro il 20 settembre presso l’Agenzia dell’Abitare. L’appartamento è di circa 54 metri quadrati, arredato con cucina. A carico degli inquilini ci sarà un rimborso spese pari a 320 euro al mese.

•    VALORI DEL PROGETTO
Il condominio collaborativo propone agli ospiti di:
1.    creare e condividere momenti quotidiani di convivialità con gli altri ospiti del condominio
2.    collaborare con i tutor abitativi de La Cordata per il buon funzionamento del progetto
3.    progettare e realizzare momenti (eventi, attività) aperti agli altri abitanti

AGENZIA DELL’ABITARE
Sala consiliare, via Vittorio Emanuele 7
Orari sportello: martedì dalle 10 alle 18 – mercoledì dalle 14 alle 18 – venerdì dalle 9 alle 13
Telefono: 351 8010013
E-mail: abitare.buccinasco@lacordata.it
 

Ufficio stampa Comune di Buccinasco