Buccinasco, Bando mini alloggi comunali di via Lomellina

Pubblicato il 10 luglio 2024 • Politiche abitative

Dal 9 luglio al 30 settembre 2024 si può inviare la domanda per la formazione di una graduatoria per l’assegnazione in locazione degli appartamenti, riservati alle persone anziane, che si renderanno disponibili

Buccinasco (10 luglio 2024) – L’Amministrazione comunale di Buccinasco apre il nuovo Bando per la formazione della graduatoria per l’assegnazione dei mini alloggi comunali di via Lomellina 10/2, riservati a persone anziane residenti. Attualmente è disponibile un alloggio e nel corso della validità del Bando potranno essere assegnati gli ulteriori alloggi che si renderanno disponibili. 

La domanda potrà essere presentata dal 9 luglio fino al 30 settembre 2024
Per informazioni e supporto alla compilazione: 
Agenzia dell’Abitare 
tel. 0284923300
abitare.buccinasco@lacordata.it

La domanda, compilata e corredata da tutta la documentazione richiesta, dovrà essere presentata all’Ufficio Protocollo del Comune
- via pec: protocollo@cert.legalmail.it
- via mail: protocollo@comune.buccinasco.mi.it
- consegnata a mano all’Ufficio Protocollo (via Roma 2), negli orari di apertura al pubblico

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO
Per partecipare al Bando sono necessari i seguenti requisiti: 

a) aver compiuto 65 anni alla data di scadenza del bando ed essere titolare di pensione o altra entrata di tipo continuativo documentabile; 

b) in presenza di fratelli, coniugi o conviventi, il richiedente deve avere compiuto 65 anni e l’altro 57 anni e almeno uno dei due deve essere titolare di pensione o altra entrata di tipo continuativo documentabile. 
La titolarità di pensione o altra entrata di tipo continuativo può essere derogata, solo ed esclusivamente nei casi in carico al servizio sociale, in presenza di un progetto di inclusione sociale e sostegno al reddito; 

c) essere residente nel Comune di Buccinasco alla data di scadenza del bando;

d) avere un ISEE ordinario inferiore o uguale a 20 mila euro. Per la coppia di fratelli anziani si farà riferimento all’ISEE del richiedente, in caso di provenienza da due nuclei differenti dal punto di vista anagrafico;

e) avere un ISEE ordinario inferiore o uguale a 30 mila euro, nel caso in cui il richiedente presenti la domanda solo per se stesso, ma faccia parte di un nucleo familiare, considerato ai fini ISEE, composto da altri membri (es. parenti e affini);

f) non essere titolare del diritto di proprietà o di altro diritto reale di godimento di alcun alloggio adeguato sul territorio nazionale, alla data di pubblicazione del bando, oppure essere proprietario di alloggio “all’asta” sito nel comune di Buccinasco. 

Per maggiori dettagli, informazioni sui documenti da presentare e le modalità di formazione della graduatoria e di assegnazione dei mini alloggi, consultare il bando allegato.

BANDO E ALLEGATI

Allegato 96.08 KB formato pdf


Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy