Regione Lombardia

Buccinasco, È il tuo momento di cominciare a giocare!

Pubblicato il 17 luglio 2019 • Sport

Dal 7 settembre presso la struttura comunale Gaetano Scirea arriva il rugby dei Chicken, mentre l’area vicina diventerà una palestra a cielo aperto, grazie alla concessione all’associazione Spartanarena. Al Centro Robarello anche i corsi dell’Asd Shoshin Shitõryû Karatedõ. Intanto il Comune ha pubblicato la gara per il nuovo campo di erba sintetica per il campo Manzoni

Buccinasco (17 luglio 2019) – A Buccinasco piace lo sport e l’Amministrazione intende favorire la promozione sportiva soprattutto fra i più giovani, offrendo loro opportunità di gioco, socialità e benessere. Con questo obiettivo, fin dall’inizio del mandato, l’Amministrazione guidata dal sindaco Rino Pruiti ha deciso di investire in tutti i suoi settori. Dai lavori pubblici all’istruzione fino all’associazionismo.

“Promuovere lo sport mettendo a disposizione spazi e strutture – spiega il sindaco Rino Pruiti – significa favorire la crescita e il benessere dei nostri cittadini, in particolare dei più giovani a cui vogliamo offrire un ampio ventaglio di possibilità. Praticare lo sport non solo fa bene alla salute ma aiuta la socialità e l’acquisizione dei valori sani del rispetto delle regole, della legalità. Uno sforzo enorme possibile grazie alla sinergia e al lavoro di squadra che vede protagonisti l’assessorato ai Lavori pubblici guidato dal vice sindaco David Arboit e l’assessorato all’Associazionismo e sport con Mario Ciccarelli, promotore di nuovi progetti che accolgono associazioni, esperti, famiglie”.

LE STRUTTURE PUBBLICHE
È stata indetta ieri, 16 luglio, la gara per l’affidamento della fornitura e della posa di un manto di erba sintetica (e relativo sviluppo progettuale) per il campo sportivo di via Manzoni. Il valore dell’appalto è di 550 mila euro. Le offerte vanno presentate entro il 31 ottobre 2019 e i lavori dovranno essere eseguiti entro 90 giorni dall’assegnazione.

Con la variazione di bilancio dello scorso giugno, inoltre, il Comune ha stabilito variazioni contabili per i lavori di ampliamento e ristrutturazione del centro sportivo G. Scirea in via Gramsci dove è previsto un nuovo palazzetto e il nuovo campo sintetico a 11. A questi nuovi progetti si aggiungono anche le attrezzature sportive rinnovate nelle palestre comunali, già messe a disposizione delle associazioni.

Si sta inoltre progettando la riqualificazione delle aree fitness già presenti in alcune piccole aree verdi della città (via Palermo, via F.lli Cervi). Chi già le frequenta e volesse collaborare con il Comune può scrivere a ecologia@comune.buccinasco.mi.it, riceverà un questionario con alcune proposte fra cui scegliere.

LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE
L’Amministrazione comunale promuove anche la diffusione della pratica sportiva, con un’attenzione particolare all’inclusione delle persone con disabilità e dei più piccoli. Proprio per questo, nel Piano di diritto allo studio già da anni il Comune ha avviato il progetto di promozione sportiva introducendo nelle ore scolastiche alcune discipline curate dalle associazioni sportive del territorio (gioco sport, atletica leggera, minibasket, ciclismo, pallavolo, arti marziali, boxe con il coinvolgimento negli anni delle associazioni Aikuda, Bionics, Do Jang Rising Hwarang, Enjoy Bike, New Evergreen, Atletica.it, Vovinam Parco del Ticino).

Nel frattempo è stato introdotto anche il progetto “Sport unicamente per tutti”, per sviluppare programmi motori e sport inclusivi per tutti, dedicati soprattutto a bambini e ragazzi con disabilità. 
Alle tante associazioni sportive già presenti a Buccinasco, da settembre se ne aggiungeranno di nuove che hanno trovato a Buccinasco spazi e collaborazione. Tra queste il Rugby Buccinasco che è stato ospitato al Centro Estivo comunale (proprio oggi il secondo incontro), permettendo ai bambini che lo frequentano di sperimentare uno sport leale e inclusivo. Rugby Buccinasco inizierà la sua attività a Buccinasco a partire da sabato 7 settembre presso il centro sportivo comunale G. Scirea in via Gramsci, gestito dalla Polisportiva Buccinasco che ogni sabato pomeriggio ospiterà piccoli rugbysti dai 6 ai 13 anni (www.buccinascorugby.com). 
A settembre cominceranno anche le attività dell’associazione Spartanarena presso l’area verde accanto ai campi Scirea che sarà allestita come una palestra a cielo aperto, un’area attrezzata denominata appunto Spartanarena, adatta per allenamenti a corpo libero (seguiti da istruttori specializzati). All’associazione è stata affidata in concessione quest’area in seguito a un bando pubblico  (www.spartanarena.it).  
Si terranno corsi sportivi anche al Centro culturale Robarello. Oltre alla ginnastica antalgica, al corso di difesa personale femminile patrocinato dall’assessorato alle Pari opportunità e altre discipline già presenti a Buccinasco, da settembre arriverà anche l’associazione Shoshin Shitõryû Karatedõ che proporrà percorsi di karate e difesa personale femminile rivolti a ragazzi, bambini e adulti (info@shoshinkaratedo.com).

(foto Monia Di Santo)

Ufficio stampa Comune di Buccinasco