Regione Lombardia

Distrutto l’Ufficio postale in via Duse

Pubblicato il 5 aprile 2019 • Comune

Il sindaco: “Un fatto gravissimo, ci affidiamo alle Forze dell’Ordine a cui abbiamo messo a disposizione tutte le registrazioni delle telecamere ai varchi della città. Chiunque abbia informazioni che possano contribuire a individuare i responsabili, si metta in contatto con i Carabinieri”

Buccinasco (5 aprile 2019) – È stato distrutto nella notte l’Ufficio postale di Buccinasco. I malviventi hanno fatto esplodere il bancomat della struttura, sfondando la parete dell’edificio di via Duse. Sul posto sono intervenuto i Carabinieri e i Vigili del Fuoco per domare l’incendio.

I malviventi sono fuggiti lasciando per strada la cassaforte.

"Un fatto gravissimo all’Ufficio postale cittadino – commenta il sindaco Rino Pruiti – ci affidiamo alle Forze dell’Ordine, già al lavoro per individuare i responsabili: oltre alle telecamere dell’Ufficio postale, i militari hanno a disposizione tutte le registrazioni dei nostri occhi elettronici posti ai varchi della città. Noi intanto stiamo lavorando per completare la cablatura del territorio e mettere così a disposizione della città e degli edifici pubblici altra strumentazione.  Chiunque abbia informazioni che possano contribuire a individuare i responsabili, si metta in contatto con i Carabinieri: a loro il compito di indagare su quanto avvenuto tutelando la sicurezza di tutti noi cittadini”.

Ufficio stampa Comune di Buccinasco