Bando inclusione scolastica 2021/2022, riapertura dei termini

Pubblicato il 7 marzo 2022 • Scuola

Con DDS 2632 del 01/03/2022 è stata disposta la riapertura dei termini per l’assegnazione di contributi ai Comuni/Enti finalizzati al trasporto scolastico e all’assistenza educativa specialistica, a favore degli studenti con disabilità della scuola secondaria di secondo grado e della formazione professionale.

Anche quest'anno Regione Lombardia ha emesso un bando con l'obiettivo di assegnare dei contributi ai Comuni a supporto per lo svolgimento dei servizi di trasporto scolastico e di assistenza per l'autonomia e la comunicazione personale - di cui all'art. 6, comma 1bis1 della l.r. 19/2017, per gli studenti con disabilità fisica, intellettiva o sensoriale, frequentanti l'istruzione secondaria di secondo grado, i percorsi di istruzione e formazione professionale nonchè i percorsi formativi (leFP) in diritto-dovere nonchè i percorsi formativi per studenti disabili (PPD) nell'anno scolastico 2021/2022.

Sono destinatari dei servizi di inclusione scolastica, realizzati per il tramite dei Comuni di residenza degli studenti - secondo le modalità gestionali ed organizzative definite nella D.G.R. n. 6832/2017 e con successive deliberazioni di modifiche ed integrazioni avvenute D.G.R. XI/4392 del 10/03/2021 e D.G.R. XI/ 3163 del 26/05/2020 - gli studenti di secondo ciclo con disabilità fisica, intellettiva o sensoriale residenti in Lombardia o anche in altri Comuni, nel caso di specifiche situazioni familiari (a titolo esemplificativo: affido presso famiglie residenti nella Regione, collocamento presso famiglie/Comunità del territorio regionale disposto dal Tribunale competente) che:

  • sono in possesso di certificazione dello stato di alunno disabile, a seguito degli appositi accertamenti collegiali, ai sensi del D.P.C.M. 23/02/2006, n. 185; tali certificazioni, in deroga a quanto previsto dalla normativa, seppure in scadenza nell’anno 2021, sono ritenute valide, a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19;
  • sono iscritti e frequentanti nell’a.s. 2021/2022 istituti scolastici secondari di secondo grado, ovvero percorsi di istruzione e formazione professionale (IeFP) in diritto-dovere di secondo ciclo e percorsi personalizzati per allievi disabili;
  • in ragione della condizione di disabilità, presentano la necessità di trasporto o di assistenza risultante dalla diagnosi funzionale (D.G.R n. VIII/3449 del 7/11/2006, integrata dalla DGR n. IX/2185 del 4.08.2011);
  • non ricevono e non hanno ricevuto nell’a.s. 2020/2021 benefici erogati per il medesimo servizio da pubbliche amministrazioni, se non a integrazione dello stesso.

SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO
Le famiglie sono invitate a rivolgersi direttamente al Comune (Settore Servizi alla persona, primo piano Palazzo comunale) che si metterà in contatto con le scuole per la presentazione della domanda.
Il valore del contributo massimo è determinato in base alla distanza chilometrica: fino a 10 km il contributo massimo è di 1.875,00 euro; tra i 10 e i 20 km è di 3.125,00 euro; tra i 20 e i 30 km di euro 4.375,00 km; oltre i 30 km di 5 mila euro. Il preventivo di spesa è effettuato calcolando, per ogni giornata di frequenza, due viaggi per 0,50 euro al km.
Per i residenti a Buccinasco, le famiglie potranno selezionare direttamente i soggetti che effettuano il trasporto o provvedere al servizio con mezzi privati. Il Comune provvederà al rimborso delle spese sostenute dalle famiglie.
È escluso dal contributo l’utilizzo di mezzi ordinari di trasporto pubblico regionale e/o locale di cui alla L.R. 4 aprile 2012, n. 6 “Disciplina del settore dei trasporti” e, s.m.i.

ASSISTENZA PER L’AUTONOMIA E LA COMUNICAZIONE
Le famiglie, di studenti residenti a Buccinasco, devono fare domanda per l'assistenza educativa specialistica agli istituti scolastici producendo la necessaria documentazione medica: diagnosi funzionale e verbale di accertamento in corso di validità.
Una volta che il Comune riceverà la richiesta di attivazione per l'assistenza educativa specialistica da parte degli istituti scolastici, provvederà ad inserire le domande sul portale di Regione Lombardia.
Per info: ufficio Istruzione - tel. 0245797.331 

A seguito della riapertura dei termini del bando è ammissibile presentare domanda per i nuovi ingressi di studenti nell’istituzione scolastica e/o formativa o per integrare quella già a suo tempo trasmessa, al fine di richiedere:
•    un maggiore fabbisogno assistenziale, riscontrabile dal Piano Educativo Personalizzato (PEI);
•    il servizio di educativa scolastica e/o di trasporto scolastico, precedentemente non incluso e il cui fabbisogno è riscontrabile nella certificazione dello studente.

L’accesso al sistema informativo Bandi online sarà disponibile dalle ore 10 del 07/03/2022 alle ore 17 del 09/05/2022.

Sito Regione Lombardia:
https://www.bandi.regione.lombardia.it/procedimenti/new/bandi/bandi/istruzione-formazione-lavoro/istruzione-superiore/inclusione-scolastica-studenti-disabilit-2021-22-RLW12021018702

DDS 2632 del 01-03-2022
Allegato formato pdf
Scarica
domanda_per_trasporto_alunni_disabili_scuole_superiori
Allegato formato docx
Scarica