Il Consiglio dei ministri approva nuove misure anti Covid

Pubblicato il 24 novembre 2021 • Comune , Salute

Dal 6 dicembre al 15 gennaio viene introdotto il Super Green pass, il certificato verde valido solo per le persone vaccinate o guarite dal Covid. Di seguito le principali novità 


Buccinasco (24 novembre 2021) – Nel pomeriggio di mercoledì 24 novembre il Consiglio dei ministri si è riunito a Palazzo Chigi per approvato un nuovo decreto legge che introduce nuove misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da Covid 19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali. 
Il testo prevede una serie di misure di contenimento della “quarta ondata” della pandemia Sars-Cov2 in quattro ambiti: 
1. obbligo vaccinale e terza dose
2. estensione dell’obbligo vaccinale a nuove categorie
3. istituzione del Green Pass rafforzato
4. rafforzamento dei controlli e campagne promozionali sulla vaccinazione

>>> ATTENZIONE: ECCO LE PRINCIPALI MISURE <<<

    • dal 6 dicembre viene introdotto il Green Pass "rafforzato": si ottiene solo con la vaccinazione o la guarigione dal Covid 19
      
    • la validità del Green Pass passa da 12 a 9 mesi
      
    • il Green Pass “base” dal 6 dicembre sarà obbligatorio anche per: alberghi, spogliatoi per l’attività sportiva, trasporto ferroviario regionale e trasporto pubblico locale 
      
    • accesso solo con Green Pass “rafforzato” in zona gialla e bianca a spettacoli, eventi sportivi, bar e ristoranti al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche 
      
    • ulteriori limitazioni in zona arancione solo per chi non possiede il Green Pass rafforzato
      
    • dal 15 dicembre vaccinazione obbligatoria estesa al personale amministrativo degli ambiti sanitari, docenti e personale amministrativo delle scuole, militari, forze di polizia, soccorso pubblico

    • dal 15 dicembre richiamo obbligatorio per le professioni sanitarie

    • viene rafforzato il sistema dei controlli: entro tre giorni dall’entrata in vigore del decreto legge i prefetti sentono il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza ed entro 5 giorni adottano il nuovo piano di controlli, coinvolgendo le forze di polizia e relazionando periodicamente 

    • non è obbligatorio indossare la mascherina all’aperto in zona bianca; è invece obbligatorio in zona gialla, arancione e rossa; è sempre obbligatorio avere la mascherina con sé e indossarla in caso di potenziali assembramenti o affollamenti. 
      

 

Ufficio stampa Comune di Buccinasco