Mascherine a Buccinasco, non venite in Comune, restate a casa

Pubblicato il 6 aprile 2020 • Salute

Un chiarimento per tutti. AD OGGI IL COMUNE NON HA RICEVUTO MASCHERINE DA REGIONE LOMBARDIA PER I PROPRI CITTADINI.

SE E QUANDO ARRIVERANNO COMUNICHEREMO IN MODO TEMPESTIVO LE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE in modo da evitare assembramenti.

In alcuni condomini si sta diffondendo la voce che la Protezione Civile le distribuisce casa per casa. NON È VERO!

COME SAPETE, SUL NOSTRO TERRITORIO COMUNALE, LE MASCHERINE CI SONO, SONO IN VENDITA AL COSTO DI 2 EURO PRESSO LE DUE FARMACIE COMUNALI (VIA MARZABOTTO E VIA DON MINZONI), PRESSO LA FARMACIA VIA TRIESTE E PRESSO DAVENIA.

Secondo quanto prescrive l'Ordinanza regionale di sabato 4 aprile, è obbligatorio uscire SEMPRE coprendo naso e bocca o con la mascherina o in subordine con sciarpa e foulard.

Ancora una volta vi ricordo che si esce SOLO SE NECESSARIO. RESTATE A CASA.

RINO PRUITI
SINDACO BUCCINASCO ITALIA