Regione Lombardia

7^ Rassegna sulla legalità

Ultima modifica 16 aprile 2019

Buccinasco contro le mafie: "La mafia uccide, il silenzio pure"

sabato 9 marzo ore 11
Parco Spina Azzurra, via Grancino
SE SI INSEGNASSE LA BELLEZZA ALLA GENTE…
Inaugurazione murale dedicato a Peppino Impastato a cura di Giovanni Beretta in arte Berets, in collaborazione con Retake Buccinasco e Retake Palermo. Seguirà colazione.

giovedì 21 marzo ore 18.30
Biblioteca comunale, via Fagnana 6
MEMORIA E IMPEGNO
Lettura dei nomi delle vittime delle mafie con l’accompagnamento musicale del Maestro Francesco Cordeo della Scuola di Civica di Musica “Alda Merini”.

venerdì 22 marzo ore 21
Auditorium Fagnana, via Tiziano 7
LA NOSTRA TERRA
Proiezione del film di Giulio Manfredonia, con dibattito a cura di Pino Nuccio (Ass. teatrale Gli Adulti).

domenica 24 marzo ore 17
Biblioteca comunale, via Fagnana 6
LUNGA È LA NOTTE
La biblioteca propone il racconto di alcune stragi di mafia che hanno caratterizzato i drammatici anni ’80 e ’90 in Italia.
Spettacolo a cura della Compagnia dei Gelosi.

mercoledì 10 aprile ore 21
Cascina Robbiolo, via Aldo Moro 7
QUANDO IN COMUNE COMANDA LA MAFIA
Gli enti locali sciolti per infiltrazioni della criminalità organizzata. Incontro con Alessandra Dolci (DDA Lombardia) e Gian Antonio Girelli (Avviso Pubblico Lombardia). Coordina Giuseppe Mendicino.

venerdì 10 maggio ore 21
Cascina Robbiolo, via Aldo Moro 7
DIALOGO TRA SANDRO RUOTOLO E GIOVANNI TIZIAN
Il sistema mafioso tra omicidi, minacce e vincoli di sangue.

sabato 28 settembre ore 21
Auditorium Fagnana, via Tiziano 7
LA FORZA DI UN NO - La storia di Giorgio Ambrosoli
Artènergia presenta il reading teatrale tratto da “La Scelta” di Gianluca Buttolo, regia di Alessandro Castellucci, produzione Macro Maudit. Dibattito con Francesca Ambrosoli.

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ
Incontri, laboratori sulle regole, il senso dell’educazione alla cittadinanza e alla giustizia a cura delle scuole e delle associazioni Mitades e Valeria per gli alunni delle primarie. Spettacolo teatrale “U parrinu” di Christian Di Domenico e incontro con il giudice Stefano Ammendola (DDA Milano) per le scuole secondarie di primo grado.

Tutti gli eventi sono gratuiti